ACQUISTA ORA
   NEL REGNO INCANTATO DELLE FIABE

Editore LA SCUOLA

L'ORCO E LA PRINCIPESSA
C'era una volta un re che aveva tre figlie molto bele e molto buone.
Il suo regno era sconvolto da un orco malvagio e cattivo che seminava terrore e paura negli abitanti: era alto come una casa, aveva mani lunghe un metro e piedi ancora pi¨ lunghi; quando camminava la terra attorno a lui tremava e, quando starnutiva, le piante vicine si piegavano come fili d'erba. Era come un vero terremoto.
L'orco abitava in una grande grotta. Al suo srvizio aveva parecchi uomini che teneva come schiavi e che lo aiutavano a vestirsi, gli preparavano da mangiare e cacciavano per lui. Nessuno cercava di scappare perchŔ ognuno di loro sapeva che l'orco l'avrebbe ritrovato e come punizione l'avrebbe mangiato.
Egli seminava terrore ovunque andava, anto che anche gli animali del bosco si nascondevano al suo passare.
L'orco aveva deciso di sposarsi e, ben sapendo che il re aveva tre figlie giÓ adulte, decise che ne avrebbe sposata una. Aveva, quindi, mandato un suo servo a palazzo con la missiva.
Il re, appena ricevuta la richiesta dell'orco, and˛ su tutte le furie, cominci˛ a dare ordini ai suoi soldati, aument˛ il numero delle guardie al portone del palazzo e chiam˛ le sue tre figlie per avvertirle che le avrebbe nascoste fintanto che l'orco non si fosse convinto a cercare altrove la sua sposa.

INDICE
- La fata che colorava il mondo di azzurro
- I tre desideri
- La principessa della luna e il principe del sole
- La magia delle cinque rose
- L'orco e la principessa
- Il castello che c'era e non c'era
- Il gigante e la follettina
- I tre cigni d'oro
Sito Web Ufficiale di Andreina Chiari Branchi - Tutti i diritti riservati      Design by Edige.it